Domande Frequenti

1
2
3
4
5
Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...
Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso...
Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...
URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco...
Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore
Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...
Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso Polvere/Liquido...
Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...
URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco 30...
Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore
8.6/10
8.6/10
8.4/10
8/10
7.8/10
Holife
Duomishu
BLACK+DECKER
URAQT
Hoover
Bestseller No. 31
Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...
Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...
▶PICCOLO VOLUME & GRANDE ASPIRAZIONE: L'aspirapolvere da tavolo Holife HM164 ha solo 830 g e il...▶RICARICA A PARETE & RICARICA 3-4 ORE: La batteria al litio da 2200 mAh ha bisogno solo di 3-4 ore...▶DESIGN UNICO DEL FILTRO & SECCO E UMIDO: Grazie all'esclusiva protezione del filtro esterno, è...
8.6/10
OffertaBestseller No. 32
Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso Polvere/Liquido...
Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso...
🍃🍃7KPA Forte Aspirabriciole Senza Fili🍃🍃Motore da 120 W ad alta potenza, aspirazione 7Ka...🍃🍃3 in 1 Multifunzione Asciutto/Bagnato Uso🍃🍃L'aspirapolvere portatile viene fornito con...🍃🍃Batteria a Lunga Durata & Tecnologia di Ricarica Rapida🍃🍃 3 batterie al litio ad alta...
8.6/10
OffertaBestseller No. 33
Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...
Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...
Batteria al litio: la tecnologia al litio garantisce prestazioni durature fino all'ultimo minuto...Ergonomia: design ergonomico per un uso convenienteTrappola per sporcizia: può essere facilmente rimossa premendo un pulsante ed è lavabile in...
8.4/10
OffertaBestseller No. 34
URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco 30...
URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco...
8.0/10
OffertaBestseller No. 35
Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore
Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore
7.8/10

L’aspirabriciole è un prodotto che sta prendendo piede nelle case della popolazione, sempre più rapidamente. Ha moltissimi vantaggi:

  • Costa poco e dunque è accessibile a tutte le tasche
  • è meno ingombrante di un’aspirapolvere
  • è più adatto alle rifiniture e alle zone in cui è difficile arrivare
  • è elettrico e perciò diminuisce la mole di fatica nel ripulire come si deve la stanza.

Grazie a tutti questi vantaggi, come vedrete, non serve solo alle casalinghe ma anche a studenti fuori sede o uomini che lavorano e vogliono tenere in ordine in loro ufficio. In presenza di un adulto è possibile far utilizzare questi attrezzi anche a bambini, data la semplicità di utilizzo. Detto ciò, se vi state accingendo all’acquisto del prodotto per la prima volta, avete bisogno di un articolo che vi elenchi le domande più frequenti con relative risposte. Anche se avete deciso di buttare via il vostro vecchio aspirabriciole in virtù di uno nuovo, questa pagina vi sarà utile per sapere tutto di tutto sugli aspirabriciole e le informazioni sugli ultimi modelli in commercio. Vediamo i quesiti più comuni tra gli acquirenti e chiariamo ogni tipo di questione in sospeso.

La polvere è visibile all’interno dell’aspirabriciole?

Solitamente sì, almeno in parte. Gli aspirabriciole sono costituiti da un “corpo” trasparente. Questo dipende, soprattutto, da un fattore funzionale. Grazie alla struttura trasparente, potrete notare quando il vostro apparecchio è pieno e necessita di essere svuotato. Se progettate di tenere l’aspirabriciole in bella vista, potreste temere che l’effetto estetico non sia il top a causa dello sporco all’interno. Nel caso potreste optate per un modello che non sia trasparente o comunque risulti opaco: ci sono aspirabriciole color  grigio, verde o blu scuro, stile vedo – non vedo. Comunque, per chi vuole esporre l’aspirabriciole e non tenerlo nascosto in uno sgabuzzino, il consiglio è di pulirlo subito dopo aver terminato le pulizie di casa.

Quali sono i vantaggi di un aspirabriciole con il filo?

Non esistono molti aspirabriciole dotati di cavo. Questo perché questi strumenti devono essere maneggevoli e in grado di arrivare ovunque. Esiste qualche modello che si può collegare in macchina all’accendisigari o alla presa elettrica di casa. I mini aspirapolveri dotati di cavo vengono usati poco perché, appunto, raggiungere tutte le zone è difficile con un filo che ingombra . È impossibile pensare di avere una presa per la corrente vicina ad ogni superficie che necessita di essere pulita. Comunque in caso, consigliamo un filo molto lungo in dotazione con il prodotto. Il vantaggio è che, ovviamente, avendo corrente elettrica illimitata non avrete mai necessità di ricaricare l’apparecchio prima di usarlo o di interrompere il vostro lavoro.

Come capisco se l’aspirabriciole è carico? Quali sono i tempi di ricarica?

Con la tecnologia moderna siamo abituati agli smartphone con ricarica ultra rapida che in 30 minuti sono pronti e in forma per essere usati. Gli aspirabriciole in confronto hanno ricariche molto lunghe. Non stiamo parlando di 24 ore ma, 6 ore saranno probabilmente necessarie. Soprattutto se l’aspirabriciole ha un’autonomia di parecchi minuti e una potenza di aspirazione rilevante. Di solito la base di ogni aspirabriciole ha una luce led che è rossa quando l’apparecchio in questione è scarico. La luce cambia colore nel momento in cui il prodotto riceve la completa carica.

L’apparecchio si può usare solo con la batteria carica o anche attaccato alla base?

L’aspirabriciole deve essere necessariamente usato una volta che la batteria è carica al punto di poter effettuare l’aspirazione. Purtroppo l’apparecchio non funziona se attaccato alla base per la ricarica, ma sarebbe difficile da usare con tutta la base dietro. Anzi è proprio consigliabile un prodotto con un peso compreso tra 1 kg e 1,5 kg massimo.  È impossibile effettuare l’aspirazione con la base anche perché molte delle persone decidono di fissare la struttuta per la ricarica al muro. Questo consente comodità e risparmi di spazio.  Se progettate di fare spesso uso del vostro modello, valutate di spendere un po’ in più e optare per un apparecchio che ha i tempi di ricarica molto brevi e quelli dell’autonomia della batteria molto lunghi.

Una volta scarica, quanto deve rimanere in carica la batteria per essere di nuovo pronto per l’uso?

La prima volta che accendete il prodotto è consigliato di lasciare aspirabriciole tutta la notte in carica per avere la potenza della batteria al massimo. Per le cariche successive, non è più necessario.  Quando la batteria viene esaurita del tutto l’apparecchio deve rimanere a riposo nella base per almeno 5 o 6 ore. Ovviamente il dato potrebbe variare in base al modello scelto.

Per aspirare i liquidi posso usare qualsiasi modello di aspirabriciole?

No, non tutti i modelli hanno questa funzione. Usare un elettrodomestico per un uso differente da quello a cui è predisposto può portare danni alla vostra persona e all’apparecchio.  Questi aspirapolveri portatili che sono molto simili alla loro versione grande per le  funzioni che offrono. Mi sento di dire che l’unica sostanziale differenza è la leggerezza, insomma funzionano con la batteria e aspirano solo le impurità o le cose che hanno poco peso.Gli unici modelli che permettono di risucchiare i liquidi sono quelli wet&dry. Ovviamente anche in questo possiamo aspirare una certa quantità dei liquidi. Non possiamo sperare di riuscire a risucchiare per esempio una bottiglia di acqua.

Si può usare per la pulizia del camino?

Un uso più comune degli aspirabriciole è proprio pulire la cenere dal camino. Ma non solo, vediamo in che occasioni possiamo trovarci a stretto contatto con la cenere:

  • camino
  • stufa
  • forno a legna

Il forno a legna produce svariate ceneri e fuliggine. È bene che sia sempre pulito per evitare che questi frammenti vadano a contatto con il cibo. La stufa e il camino, soprattutto in inverno, bruciano legna in grande quantità per permettere alla casa di essere calda e accogliente. È normale che spostando la legna per mantenete il fuoco vivo si rischi che la polvere si sposti un po’ ovunque. Sebbene l’aspirabriciole sia un ottimo alleato dovete stare attenti che la cenere sia molto fredda e che non ci sia l’umidità. Questi apparecchi possono aspirare qualsiasi frammento di piccole dimensiomi , soprattutto se sono dotati di filtro di qualità e certi sono anche estraibili e si possono anche lavare.

I peli degli animali domestici sono aspirabili con un aspirabriciole?

Gli animali domestici fanno bene alla salute e contribuiscono a dare gioia alla famiglia. Avere un cane o un gatto, ma anche un coniglio o un criceto, rallegra e responsabilizza i bambini. Con gli aspirabriciole si possono risucchiare i peli degli vostri animali domestici che purtroppo possono volare in qualsiasi zona della casa, dai divani, al letto e le coperte. Questo è l’unico svantaggio di adottare un cucciolo: mantenere l’igiene della casa. Con l’aspirabriciole questo aspetto è risolvibile. L’unico accorgimento se dovete pulire i peli di un animaletto è optare per un modello con una potenza di aspirazione un po’ più alta per assicurarvi che anche i capelli degli animali a pelo lungo vengano aspirati.

Potrebbe essere usato per la pulizia della tastiera del computer?

Questo è una delle domande frequenti che leggo più spesso e capisco perché.La tecnologia è uno degli aspetti della nostra vita: ci serve per rilassarci, per comunicare con le persone e spesso anche per lavorare. Grazie agli aspirabriciole pulirla è diventato molto semplice perché aspirano facilmente i granelli di polvere o lo sporco che si infila tra un tasto e l’altro. In dotazione, nella scatola del vostro elettrodomestico in genere sono presenti un beccuccio dalle dimensioni ridotte che efficacemente riesce a pulire in mezzo a lettere e segni tutta la polvere che si accumula durante il tempo. Se l’ accessorio non è incluso nel prezzo ma siete convinti di aver trovato l’aspirabriciole che piace a voi, potete sempre comprare a parte le migliorie che vi servono.

Quanti minuti al massimo dell’autonomia possono raggiungere?

Purtroppo mi devo trovare a rispondere anche qui che molto dipende dal modello. Certo, posso darvi un’idea generale ma tanto fa il vostro budget o la vostra capacità di cogliere e leggere tutte le caratteristiche più importanti per un modello. Alcuni aspirabriciole riescono a lavorare soltanto 10 minuti, poi hanno bisogno di essere ricaricati.  mentre ci sono altri che riescono a raggiungere anche i 30 minuti. 30 minuti è un tempo notevole perché bisogna considerare che non stiamo usando un aspirapolvere grande. Oltre a ciò esistono anche apparecchi che durano 50 minuti e comunque si può usare la modalità stand-by.

Bisogna tenere premuto il pulsante di accensione mentre si aspira?

No, aspirare è semplice e si cerca di fornire al cliente il miglior confort possibile. Basta azionare l’apparecchio prendo il tasto una volta o e poi pigiare nuovamente quando si vuole spegnere. In alcuni modelli ci sono dei pulsanti, in altri una levetta da far scorrere avanti o dietro.

È fastidioso il rumore? Come fare se sono iper sensibile a suoni forti e continuati?

Alcuni modelli sono piuttosto rumorosi e sicuramente non piacevoli.Eppure non sono rumori dannosi o che causano disturbo all’udito. Inoltre il tempo di utilizzo è in genere dai 10 minuti ai 30 minuti quindi comunque non andrete incontro ad un rumore costante. Comunque ci sono apparecchi più silenziosi per chi vuole pulire il completa tranquillità o già è assillato da rumori forti come un’asciugatrice che emette suoni costanti o l’aspirapolvere grande.

Esiste un prodotto specifico per l’auto?

Certo esistono prodotti proprio per dotare la vostra automobile di tutti i comfort. Questi modelli sono ancora più leggeri e consentono di pulire tappetini, vani, e sedili da sabbia, cenere, granelli di polvere, sporco, pietruzze piccole, peli.

Perché l’aspirabriciole non aspira o aspira poco?

Se l’aspirapolvere non aspira affatto può trattarsi di un problema serio all’apparecchio (ma non è detto).  Se aspira poco o quasi per nulla, ma comunque non emette strani suoni, con grande probabilità non fate la manutenzione adeguata. Quando, difatti, lascia una scia di polvere oppure se fuoriescono profumi sgradevoli il problema si può risolvere effettuando una pulizia accurata. Al termine il vostro elettrodomestico tornerà come nuovo.
Ma come si effettua una pulizia accurata? Vediamolo insieme. Prima di tutto cercate di accertarvi che le prese d’aria siano libere. Per rimuovere le ostruzioni più ostiche nel tubo potete aiutarvi con un bastone. Un’altra soluzione è prendere la canna che tenere per fare ordine in giardino, è flessibile ma allo stesso tempo rigida al punto giusto!

Possibili guasti: da cosa può dipendere il malfunzionamento?

Se il malfunzionamento è totale le possibili cause possono essere molteplici. Forse sono legati ai cali di corrente che si verificano coi primi caldi in cui c’è un uso spropositato della corrente. durante l’estate, quando i condizionatori. Un’altra causa del malfunzionamento potrebbe essere un surriscaldamento, soprattutto tra gli aspirapolveri di ultima generazione, alcuni sensori spengono momentaneamente l’elettrodomestico per evitare il surriscaldamento.

Filtri: quali sono quelli più utili?

A cosa servono i filtri e quali sono le loro funzioni?

  • la prima è proteggere il motore dalle infiltrazioni di particelle che potrebbero danneggiarlo
  • la seconda è purificare l’aria per rimetterla nell’ambiente

I migliori modelli di aspirabriciole prevedono non solo uno, ma ben due filtri. Il primo filtro è necessario per separare le briciole più ingombranti e la sporcizia più fastidiosa. Il secondo filtro si occupa della polvere e delle particelle ridotto .I filtri possono essere di diversa qualità, e possono essere più o meno efficaci sulle polveri impalpabili. I filtri più ricercati si chiamano HEPA, sono realizzati di una particolare fibra di vetro che arriva a trattenere fino al 99,97% delle microparticelle e delle polveri. Questo è importante perché fra esse  figurano gli allergeni più comuni, come gli acari della polvere o i pollini. Possedere un apparecchio del genere è indicato soprattutto per chi soffre di allergie, asma, o in generale di problemi respiratori.

Aspirabriciole a batteria e non a corrente: quali batterie scegliere?

Gli aspirabriciole con la batteria sono la tipologia più frequente. Il vantaggio è quello di avere un raggio senza limiti che non è derivato dalla lunghezza del filo. Tuttavia, prima dell’acquisto bisogna informarsi su quale batteria prediligere in base alle loro caratteristiche. L’aspirabriciole va caricato tutte le volte dopo l’utilizzo, per cui anche il tempo necessario per ricaricarsi completamente è un fattore importantissimo.
Ma quale batteria scegliere? Ecco cosa possiamo trovare in commercio negli store online o fisici.

  • le batterie agli ioni di litio (Li-Ion),
  • le batterie al nichel-metallo idruro (Ni-MH)
  • e le batterie al nichel-cadmio (Ni-Cd).

Le batterie al litio sono le migliori sotto ogni aspetto. Non solo sono leggere e quindi il vostro apparecchio sarà maneggevole! Hanno anche una capacità maggiore e possono essere ricaricate in qualsiasi momento senza dove essere necessariamente scaricate del tutto prima.

Le Ni-MH, invece, sono economiche ma più pesanti delle batterie al litio e sono condizionate dall'”effetto memoria”. In pratica devono essere scaricate del tutto prima di essere ricaricate.

Ultime le batterie Ni-Cd che sono una tecnologia obsoleta e assolutamente sconsigliata. Certo sono economiche ma per risparmiare pochi euro non vale la pena affidarsi a una qualità così scarsa.

La potenza di un motore: è importante e cosa devo guardare per leggerla in modo corretto?

La potenza di questi apparecchi è solitamente espressa in Volt (V). Si possono dunque distinguere diverse fasce:

La Potenza bassa: dai 2 ai 7 V
Quella media: dai 7 ai 13 V
La Potenza alta: dai 13 ai 22 V

Più precisa è la misura espressa in AirWatt, che ci consente di capire meglio quando un aspirabriciola fa bene il suo dovere. Per avere un termine di paragone, possiamo considerare che sopra i 20 AW ci troviamo di fronte una potenza aspirante valida. Quindi vi consiglierei di indirizzarvi verso una fascia media tra i 10 e i 20 AW. I modelli di fascia bassa hanno invece solitamente potenze aspiranti inferiori, intorno a 4-5 AW che sono davvero piccole. Non sarà facile carpire questa informazione perché le case produttrici non accennano mai alla potenza di aspirazione, per cui dobbiamo dedurla forzatamente dal voltaggio della batteria.

Molti modelli consentono di scegliere tra due livelli di velocità, come un phon. In tal modo tutti possono regolare la potenza del motore in base alle esigenze e non rovinare le superfici.

Quanti anni durano gli aspirabriciole senza danneggiarsi?

La garanzia solitamente è di due anni ma ovviamente un aspirabriciole tenuto bene può essere un fedele compagno per molti anni. Poi dipende anche da quanto lo utilizzate se tutti i giorni o se invece un paio di volte a settimana. Se lo usate correttamente senza immergerlo in acqua e se lo usate in modo appropriato avendo cura di non sottoporlo a urti o cadute.

Nata in un paesino minuscolo in provincia di Avellino. Il mio collegamento con il resto del mondo è sempre stato il web. Ora vivo a Roma e sono una scrittrice e un’articolista. Lavoro su internet da più di dieci anni e la scrittura è la mia vita. Amo aiutare con la mia esperienza le persone in cerca di informazioni online. Mi appassiona una varietà di argomenti vastissima: dalla casa alla cura per la persona, all’arte e alla musica.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...

Holife Aspirabriciole Senza Fili, 3 in 1 Aspirapolvere Portatile, Aspirabriciole Potente con 7...

  • ▶PICCOLO VOLUME & GRANDE ASPIRAZIONE: L'aspirapolvere da tavolo Holife HM164 ha solo 830 g e il...
  • ▶RICARICA A PARETE & RICARICA 3-4 ORE: La batteria al litio da 2200 mAh ha...
2 Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso Polvere/Liquido...

Aspirabriciole 3 in 1, Aspirabriciole Senza Fili Potente Portatile 120W/7000PA Uso...

  • 🍃🍃7KPA Forte Aspirabriciole Senza Fili🍃🍃Motore da 120 W ad alta potenza, aspirazione 7Ka...
  • 🍃🍃3 in 1 Multifunzione Asciutto/Bagnato Uso🍃🍃L'aspirapolvere...
3 Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...

Black+Decker NVC115JL Aspirapolvere Portatile Senza Filo (3,6 V al litio, aspirapolvere portatile...

  • Batteria al litio: la tecnologia al litio garantisce prestazioni durature fino all'ultimo minuto...
  • Ergonomia: design ergonomico per un uso conveniente
  • Trappola per sporcizia:...
4 URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco 30...

URAQT Aspirabriciole Senza Fili, Aspirapolvere Portatile Potente 12V 120W 4.5k PA Umido e Secco...

  • 【VUOTO PORTATILE SENZA MANO】 - Questo aspirapolvere portatile a batteria consente il libero...
  • 【RICARICA RAPIDA E TEMPO DI UTILIZZO LUNGO】 - Il vuoto della maniglia con potente...
5 Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore

Hoover SC72DWG CliK Aspirabriciole a Batteria, 0.3 Litri, 91 Decibel, Multicolore

  • Svuotamento con tecnologia ADC, nessun contatto con la polvere
  • Accessori integrati, la bocchetta per fessure e la spazzola a pennello sono integrate a bordo,...
  • Si ricarica in...
Back to top
Apri Menu
Aspira Briciole Migliore